Capire il cinema

Il cinema si riferisce a una rappresentazione mobile di qualsiasi cosa in una particolare lingua. Include immagini in movimento e altre forme visive. In inglese si pronuncia con la “c” accentata, anche se ci sono accenti che la pronunciano come “see-uh” (ma nessun accento che gli dia un suono “spesso”).

Il cinema si riferisce all’arte di guardare le immagini in movimento in due dimensioni. Non si limita ai teatri all’aperto. Il cinema può essere confinato sia all’interno che all’esterno nelle sale cinematografiche. Le sale cinematografiche di solito comprendono un gran numero di schermi che proiettano un’immagine su un supporto come uno schermo o un poster. Il cinema può anche riferirsi alle arti visive come dipinti, architettura e spettacolo. Può includere una qualsiasi di queste attività in qualsiasi parte del mondo.

Prima che il cinema si sviluppasse nella forma altamente formalizzata che conosciamo oggi, l’intrattenimento era più informale. Il termine “cinema” deriva da “krame”, una parola hindi che indicava un luogo in cui qualcuno poteva recitare o ballare. Le antiche culture greca, romana ed egiziana ponevano una maggiore enfasi sulla recitazione e sullo spettacolo nelle loro culture rispetto alla letteratura e ai film. Un tipo di intrattenimento emerso durante il Medioevo era il dramma teatrale. Il teatro greco lasciò il posto ai teatri romani che divennero rivali dei teatri europei durante il periodo dell’alto Rinascimento.

L’emergere del cinema ha dato origine a tre concetti diversi: la macchina da presa, il pubblico e la trama. La telecamera è stata uno sviluppo tecnologico molto importante per il cinema. Ha permesso al regista di catturare tutti gli aspetti della storia nella sua interezza, dall’azione in primo piano della telecamera allo sfondo degli attori e delle comparse. Ciò ha permesso al regista di creare un’esperienza visiva più complessa per il pubblico simulando i luoghi del mondo reale che aveva precedentemente creato all’interno del film.

Altre innovazioni tecnologiche come la bobina e la videocamera hanno permesso ai registi di catturare scene d’azione dal vivo senza dover girare di nuovo la stessa scena. Tutti questi elementi hanno reso possibile la possibilità di riprese di lunga durata che erano necessarie nella maggior parte dei film classici del periodo tardo medievale e rinascimentale. Per la prima volta, le persone hanno potuto vedere i film sul grande schermo e provare il dramma e le emozioni che i film possono evocare. Quando i registi hanno iniziato a sperimentare diverse forme di film, hanno anche scoperto che era possibile utilizzare l’audio nei loro film oltre a mostrare una presentazione dal vivo.

Queste innovazioni hanno trasformato il cinema come lo conosciamo oggi. Oggi le persone vanno al cinema non solo per godersi l’esperienza cinematografica, ma anche per immergersi in un nuovo mondo di creatività che solo il cinema può offrire. Per i registi, questa evoluzione del cinema ha anche introdotto alcuni nuovi concetti di business che li aiutano a fare soldi con i loro film. Netflix è solo una di queste aziende che hanno riscontrato un grande successo con l’aiuto dei noleggi di Netflix.




Comments are Closed

© 2021: operadellemarionette.it